09. Mescolare i colori

Manuale di Pittura ad olio// di Alessia Sinopoli

I colori primari

Dunque, abbiamo acquistato i tre colori primari più il bianco e il nero (o bruno) e tutti gli altri colori in tubetto necessari alla realizzazione del soggetto scelto. Tuttavia, quando si procede alla realizzazione di un dipinto, in genere ci si accorge sempre che c’è qualche tonalità di colore che non abbiamo a disposizione. Quindi, è necessario saper associare i colori primari tra di loro per poter creare le tinte che ci occorrono, senza dover interrompere il lavoro per correre ogni volta ad acquistare la tinta mancante.

Così, abbiamo i colori primari:

Rosso magenta
Giallo primario
Blu cyan

I colori secondari

Mescolando i colori primari a due a due e in parti uguali, otteniamo altri tre colori, detti colori secondari:

rosso magenta +
blu cyan=
viola

giallo primario+
rosso magenta=
arancione

blu cyan+
giallo primario=
verde

Le terre

Mescolando i colori secondari a due a due in parti uguali, otteniamo altri colori, ovvero i colori terziari (o terre):

viola+
arancione=
rosso cupo
(o terra rossastra)

arancione+
verde=
giallo ocra
(o terra giallastra)

verde+
viola=
verde oliva
(o terra verdarstra)

Le sfumature

Mescolando i colori primari in parti non uguali otteniamo diversi colori in cui prevale quello che usiamo in parte maggiore, ottenendo così le sfumature dei colori:

2 parti di rosso+
1 parte di giallo=
ARANCIO TENDENTE AL ROSSO

2 parti di rosso+
1 parte di blu=
viola tendente al rosso

2 parti di giallo+
1 parte di blu=
verde chiaro

2 parti di blu+
1 parte di giallo=
verde scuro

2 parti di blu+
1 parte di rosso=
viola tendente al blu

2 parti di giallo+
1 parte di rosso=
ARANCIO TENDENTE AL GIALLO

E così via… possiamo creare un gran numero di sfumature cambiando le associazioni tra parti di colore…

Il grigio

Il grigio si ottiene dalla mescolanza tra due colori complementari in parti uguali.
Il cerchio cromatico mostra le complementarità tra i colori: sono complementari tra loro i colori che si trovano l’uno difronte all’altro nel cerchio.
Quindi:
il rosso è complementare del verde;
il blu è complementare dell’arancione;
il viola è complementare del giallo.
cerchio_cromatico_1

Perciò:

rosso magenta+
verde=
grigio

giallo primario+
viola=
grigio

blu cyan+
arancione=
grigio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *